The Project

L’Associazione Culturale Italian Opera Live nasce nel 2014 dalla voglia e dalla passione di trasmettere il nostro patrimonio culturale musicale e artistico regionale e nazionale, invidiatoci in tutto il mondo. La comprovata esperienza dei membri fondatori dell’ente in ambito artistico, teatrale, di pubbliche relazioni e amministrativo ha reso possibile ogni progetto e iniziativa culturalmente interessante e innovativa.

Particolare attenzione è stata posta alla musica di tradizione folcloristica regionale ed all’Opera Lirica Italiana.

L’associazione ha svolto, altresì, una crescente attività di collaborazione anche con altre strutture ODV site in altri parti d’Italia ed all’estero per poter importare ed esportare una cultura musicale e artistica a tutto tondo. Spesso abbiamo avuto degli ospiti provenienti da diverse parti del mondo quali Cipro, Spagna, Francia, Germania, Israele, Svizzera, ecc…

Inoltre, ha intrapreso negli anni, strette collaborazioni con artisti prettamente siciliani in modo tale da valorizzare gli artisti della Nostra favolosa terra quale è la SICILIA.

Italian Opera Live ha come obbiettivo primario quello di diffondere e valorizzare il patrimonio musicale Italiano già in età d’infanzia in modo da far rinascere l’amore e la curiosità verso il mondo idilliaco e affascinante dell’Opera Lirica.

Tutto questo sopra citato ha reso possibile che oggi la Nostra Associazione si avvalga di professionisti di comprovata esperienza nell’ambito artistico e teatrale sia in ambito nazionale che internazionale, con il suo organico di cantanti lirici professionisti, pianisti, musicisti e ballerini.

Tutti gli artisti entrano a far parte della Nostra organizzazione come soci e lavorano insieme al Nostro Direttore Artistico per organizzare e svolgere al meglio le varie stagioni artistiche.

Nei numerosi concerti che svogliamo durante l’anno ci avvaliamo soprattutto della collaborazione di giovani cantanti lirici siciliani, fungendo da “palestra” per il loro proseguo crescendo artistico. I grandi risultati raggiunti da questi artisti ci rendono particolarmente orgogliosi, in quanto, molti di loro hanno raggiunto grandi risultati: come il soprano Elisabetta Zizzo (Messina) che ha  già debuttato diversi ruoli al Festival Pucciniano di Torre del lago, il tenore Valentino Buzza (Catania) che ha debuttato Nemorino al Teatro Maggio Fiorentino di Firenze, il soprano Maria Bagalà (Reggio Calabria) vincitrice del concorso internazionale  “Maria Caniglia 2016” e adesso vincitrice del “Concorso Lirico Internazionale di Spoleto”, il soprano Chiara Notarnicola (Modica) adesso vincitrice della Scuola dell’opera di Bologna dove ha già debuttato diversi ruoli al Teatro Comunale di Bologna, il soprano Ester Ventura (Catania) che ha cantato per il Principe di Monaco, il tenore Angelo Villari (Messina) che annovera diversi ruoli al Comunale di Cagliari, all’Opera di Roma ecc…

Italian Opera Live ha organizzato dal 2014 al 2017 ben 365 eventi con 41.154 spettatori.

L’associazione Italian Opera Live ha creato e registrato presso la SIAE un format dal nome “Italian Opera” che è stato subito realizzato attraverso la ormai famosa Kermesse Musicale “Italian Opera Taormina” giunta nel 2016 al terzo anno di attività.

Lo spettacolo “Italian Opera Taormina” è un’imperdibile viaggio senza tempo nell’Opera Italiana e la cui durata è di circa un’ora e 30 minuti. L’idea è stata quella di creare uno spettacolo allegro rivolto a chiunque, neofita o appasionato, scardinando la convinzione che la lirica sia musica solo per pochi…

Durante lo spettacolo sono rappresentate le più famose arie e duetti del repertorio lirico italiano di fama internazionale. Italian Opera Taormina, infatti, accompagna il pubblico in un magico percorso tra Mozart, Verdi, Puccini, Donizetti, Rossini, avvalendosi delle le migliori voci liriche del panorama nazionale ed internazionale accompagnate, in sala, da altrettanto virtuosi pianisti.

Nel 2016 è stato dato avvio ad un’altra iniziativa annuale dal nome “Taormina International Music Festival” di cui ne è stata madrina della serata inaugurale il famoso soprano Katia Ricciarelli insieme ad altri artisti di grande livello internazionale.

Nella prima edizione sono organizzati i seguenti spettacoli:

  • Spettacolo “Nessun Dorma” con il M° Gianfranco Pappalardo Fiumara, il tenore Roberto Cresca e il soprano e madrina del Festival Katia Ricciarelli
  • Spettacolo “Percussive Colours Duo” con Ruya Taner (Cipro del Nord) e Dince Ozer (Turchia)
  • Spettacolo “Musiche da Film” con il M° Palmiro Simonini e il M° Stefano Maffizzoni (direttore artistico del Teatro Bibiena di Mantova)
  • Spettacolo “Amanecer En Granada” con Jose e Francisco Cuenca (Spagna)
  • Spettacolo “Trio Mediterraneo” con Carlos Emilio Lopez (Spagna), Salvatore Cicero (Vittoria – RG) e Beatriz Balboa Ruiz (Spagna)

 

Nell’attività discografica ha al suo attivo anche la pubblicazione di un CD dal titolo “Italian Opera – Live in Taormina” con la partecipazione del soprano e Direttore Artistico Silvia Di Falco e il pianista Diego Fiorini registrata live in Taormina nel 2015 presso il Teatro San Giorgio.

Nell’Agosto 2014 abbiamo avviato la stagione Italian Opera Taormina “Agosto Special Events” dove al suo interno abbiamo organizzato i seguenti spettacoli:

  • “Sicily Revisited” con tre artisti siciliani: Laura Campisi, Alberto Fidone e Andrea Beneventano. Uno di loro, l’artista Laura Campisi vive e lavora a New York (USA) ed è stata più volte premiata per la sua voglia di esportare la sicilianità nel mondo. Questo spettacolo è stato concepito per creare un connubio tra la musica popolare siciliana e le note Jazzistiche americane con i suoi echi di jazz dalle più varie contaminazioni e il dialetto siciliano attraverso la rivisitazione di pezzi popolari, ninnananne e romanze ottocentesche siciliane;
  • “FlamencOlè e Sanchez Trio” spettacolo ideato dal chitarrista siciliano Massimo Martines con diverse ballerine di flamenco, chitarra, voce e percussioni. Coinvolgimento e forte carica emotiva in un’esplosione di ritmi, colori ed emozioni…;
  • “Frequenze Retrò” vocal gypsy jazz, musiche italiane degli anni ’40, ’50, ’60 in chiave jezzistica;
  • I Crhoma Ensamble in “Note da Oscar” uno spettacolo che rievoca un viaggio nel cinema d’autore italiano attraverso le colonne sonore e video dei grandi capolavori per uno spettacolo indimenticabile e coinvolgente, con 6 musicisti siciliani e 10 colonne sonore.

Nell’Agosto del 2014 è stato, inoltre, organizzato presso il Castello di Milazzo il recital lirico “Omaggio all’Opera buffa” con la partecipazione del famoso baritono Cristian Gravina (cantante del musical Nitre dame de Paris di Riccardo Cocciante), del soprano Silvia Di Falco e del pianista Antonio Gennaro, tutti famosi artisti Siciliani che attraverso il repertorio buffo del Settecento e dell’Ottocento Italiano hanno entusiasmato il numeroso pubblico presente all’evento.

Nell’Agosto del 2015 è stato organizzato un altro Recital dal titolo “Quadri d’Opera” nell’Atrio del Carmine del Comune di Milazzo dove sono state rappresentate, da un quartetto (Tenore, Soprano e pianista e narratore), quattro titoli del repertorio lirico Italiano “La Traviata”, “Madama Butterfly”, “La Bhoème”, “Turandot” in forma semiscenica, con costumi d’epoca e proiezioni.

Da Novembre 2014 a Gennaio 2015 è stata organizzata al Teatro “San Giorgio” la sessione invernale di “Italian Opera Taormina” denominata “Winter Edition”, in modo da offrire un servizio alla cittadina ionica nei mesi in cui c’è il totale blocco della attività artistiche, in modo tale da far fruire della Cultura Musicale i tanti turisti presenti in quei mesi.

Abbiamo avuto diverse collaborazioni nell’ambito della moda con l’Atelier Desio dove abbiamo anche organizzato la sfilata, cantata e suonata dal vivo, presso l’Auditorium San Vito a Barcellona Pozzo do Gotto (ME) dal titolo “Trunk Show”.

Nel Dicembre 2015 abbiamo organizzato il “Concerto di Capodanno” al Teatro Trifiletti di Milazzo (Me), con il famoso tenore siciliano Angelo Villari, il soprano Silvia Di Falco, il pianista Antonio Gennaro e il quartetto d’archi Oblivio, rappresentando il famoso repertorio lirico italiano e francese, musiche italiane, e i classici pezzi viennesi.

Nel Natale 2016 abbiamo, altresì, organizzato il “Gran Galà lirico” presso il Teatro Trifiletti di Milazzo, con un organico di ben 9 cantanti lirici e 2 Maestri al pianoforte, tutti siciliani, eseguendo il repertorio lirico italiano con brani solistici, duetti e pezzi d’insieme.

Il concerto è stato replicato dopo 2 giorni anche al Teatro comunale di Vittoria (RG).

A Giugno 2017 è stato assegnato il premio “Lions Day Awards 2017” al Teatro Ambasciatori di Catania, al nostro Presidente Silvia Di Falco, come Direttore Artistico della oramai famosa Kermesse musicale “Italian Opera Taormina, per essersi distinto tra le realtà siciliane di divulgazione della cultura Italiana nel mondo.

 

Capacità e Struttura organizzativa

Italian Opera Live ha organizzato sin dalla fondazione nel 2014 due differenti Stagioni concertistiche e cicli di spettacoli volti alla diffusione del nostro patrimonio artistico culturale musicale fra i giovani e meno giovani italiani e stranieri anche fuori dalla sua sede.

Dal 2014 ad oggi ha organizzato con regolarità nella Città di Taormina il festival “Italian Opera Taormina”  e il “Taormina International Music Festival” con un grande pubblico nazione ed internazionale.

Dal 2014 ad oggi si impegna sia in Italia che all’Estero a esportare e far conoscere il nostro patrimonio lirico italiano a tutto il mondo.

Sino ad oggi le Stagioni concertistiche si sono susseguite a Vittoria e in altre zone siciliane poco servite come Milazzo, Taormina e Barcellona Pozzo di Gotto.

L’attività organizzativa viene realizzata attraverso la collaborazione volontaria e gratuita dei soci e di professionisti e tecnici dello spettacolo appositamente individuati su esigenze specifiche.

Oggi, la nostra organizzazione conta al suo interno circa 23 artisti, prettamente siciliani e un gran numero di soci collaboratori che si prodigano in vari ruoli per la ben riuscita degli eventi organizzati.